........attendi qualche secondo.

#adessonews ultime notizie, foto, video e approfondimenti su:

cronaca, politica, economia, regioni, mondo, sport, calcio, cultura e tecnologia.

per le ricerche su Google, inserisci prima delle parole di ricerca:

#adessonews

 

Amplificatori, Sintoamplificatori, Diffusori e Subwoofer #adessonews


Quote:

Originariamente inviato da DelusoDaTiscali Guarda i messaggi

Il mondo è bello perché è vario, sei il primo a cui sento dire che il divario tra integrato stereo e sinto multicanale in questi ultimi 20 anni sarebbe diminuito.
Nel mio caso sicuramente lo è stato perché all’ epoca avevo un kenwood entry level ed ora ho un sia pur modesto marantz e mi chiedo quale apparecchio di 20 anni fa hai in mente, forse hai avuto una esperienza come la mia chissà.

Nel 2005 presi un entry level Onkyo tx-sr503 sui 600 e non era male, ma aveva i suoi limiti. Poi presi un altro Onkyo serie 700 (sui 1000 euro) ed era leggermente superiore.
Nel 2008/2009 presi poi un NAD T754 (sui 1000/1500€), e feci un salto di qualità sulla parte di amplificazione. Però avevo un difetto sul PRE con ingressi digitali.
Presi allora nel 2010/2011 un Denon 2310 (980), da usare solo come PRE e… suonava meglio lui di tutti gli altri finali collegati alle uscite PRE.
Ho preso poi un piccolo Denon X1300 nel 2018 (comprato usato a 100€) per lo studio e… alla fine è finito in Sala come sinto principale. Incredibile come possa gestire con disinvoltura le mie torri da 4ohm.
Prossimo upgrade: Denon X3700.

Provato da un amico X3600 vs Integrati stereo (blind test con volume calibrati con microfono a condensatore e rumore rosa) ed è veramente difficile capire chi dei due stia suonando.

Stesso blind test effettuato 15 anni fa ed era facilissimo capire quale ampli stesse suonando..

Quote:

Originariamente inviato da Tonisettequattro Guarda i messaggi

A me sembra il contrario, se paragoniamo un marantz sr 9600 ad un serie 7000 attuale non c’è confronto, molto più musicale il vecchio, una volta curavano molto di più la parte analogica , ora c’è la corsa a chi monta il chip all’ultimo grido..
La parte analogica costa parecchio, il digitale con i chip costa poco…e si massimizzano i profitti

La differenza tra i vari modelli c’è sempre… e i risultati su audiosciencereview.com a volte lasciano a bocca aperta.
Ma con modelli “azzeccati” e a volumi di ascolto UMANI anche amli recenti se la cavano egregiamente.

Quote:

Originariamente inviato da azi_muth Guarda i messaggi

Eh dipende…io ancora non sono riuscito a mollarlo.
Ma anche perchè per quello che costa usato un 1500AE alla fine da il suo valore aggiunto.
Io comunque ci sono arrivato per accumulazione…

In PURE DIRECT magari qualcosina (inaina) in più lo si ottiene.
Il problema è che la correzione ambientale fa i veri miracoli, e l’integrato non ce l’ha. Quindi o si usa un DAC esterno, un altro processore con il Dirac Live e l’integrato oppure si compra un bel sinto di fascia alta che ha tutto incluso… suona comunque bene e si risparmia tanto.
A meno che uno non decida di fare qualcosa di veramente High-End da usare a volumi “seri”.. In quel caso un sinto diventa un giocattolo!

__________________
Intel i5 6600 SKylake – Asrock Extreme 6 Z170 – 32GB DDR4 Geil – AMD RX 580 8GB – Kingstone M.2 512GB – Samsung 840EVO 256GB SSD – 4 x WD caviar Black 500GB in Raid – Cooler Master hyper 212 evo – Enermax 620W – Corsair Case

Source

“https://www.hwupgrade.it/forum/showthread.php?p=47810763”

Pubblichiamo solo i migliori articoli della rete. Clicca qui per visitare il sito di provenienza. SITE: the best of the best ⭐⭐⭐⭐⭐
Clicca qui

La rete Adessonews è un aggregatore di news e replica gli articoli senza fini di lucro ma con finalità di critica, discussione od insegnamento, come previsto dall’art. 70 legge sul diritto d’autore e art. 41 della costituzione Italiana. Al termine di ciascun articolo è indicata la provenienza dell’articolo. Per richiedere la rimozione dell’articolo clicca qui

Per richiedere la rimozione dell’articolo clicca qui

La rete #dessonews è un aggregatore di news e replica gli articoli senza fini di lucro ma con finalità di critica, discussione od insegnamento,

come previsto dall’art. 70 legge sul diritto d’autore e art. 41 della costituzione Italiana. Al termine di ciascun articolo è indicata la provenienza dell’articolo.

Il presente sito contiene link ad altri siti Internet, che non sono sotto il controllo di #adessonews; la pubblicazione dei suddetti link sul presente sito non comporta l’approvazione o l’avallo da parte di #adessonews dei relativi siti e dei loro contenuti; né implica alcuna forma di garanzia da parte di quest’ultima.

L’utente, quindi, riconosce che #adessonews non è responsabile, a titolo meramente esemplificativo, della veridicità, correttezza, completezza, del rispetto dei diritti di proprietà intellettuale e/o industriale, della legalità e/o di alcun altro aspetto dei suddetti siti Internet, né risponde della loro eventuale contrarietà all’ordine pubblico, al buon costume e/o comunque alla morale. #adessonews, pertanto, non si assume alcuna responsabilità per i link ad altri siti Internet e/o per i contenuti presenti sul sito e/o nei suddetti siti.

Per richiedere la rimozione dell’articolo clicca qui

 
Richiedi info
1
Richiedi informazioni
Ciao Posso aiutarti?
Per qualsiasi informazione:
Inserisci il tuo nominativo e una descrizione sintetica dell'agevolazione richiesta.
Riceverai in tempi celeri una risposta.